INFRASTRUTTURE AEROPORTUALI

Con una crescita continua nel settore delle infrastrutture, C.E.M.E.S. S.p.A. ha intrapreso negli ultimi anni un cammino importante nel ramo delle costruzioni aeroportuali. Gli interventi principali si concentrano negli aeroporti toscani di Pisa e Firenze.

Il nostro nuovo compartimento ha affrontato con successo importanti sfide, sia nelle commesse relative alle infrastrutture di volo (air side), sia nelle opere afferenti al terminal e alle varie strutture connesse (land side). Le due grandi macro-aree air side e land side sono infatti spazi necessari in ogni aeroporto moderno.

La zona air side racchiude tutte le infrastrutture di volo, quindi:

  • La pista di atterraggio (di solito in conglomerato bituminoso, con l’aggiunta eventuale di testate rigide pavimentate in calcestruzzo)
  • Un piazzale di sosta per gli aeromobili
  • Uno o più raccordi per collegare il pizzale alla pista di volo
  • Una o più vie di rullaggio
  • Hangar per il ricovero e la manutenzione dei mezzi aeroportuali (cargo, trattori, rampe…)
  • Una caserma dei vigili del fuoco.

La zona land side comprende invece il terminal, cioè l’insieme delle strutture e delle aree accessibili al pubblico. Fra queste, l’aerostazione per i passeggeri, i parcheggi per le vetture e la viabilità.

INFRASTRUTTURE DI VOLO

Realizziamo infrastrutture air side per le aree di atterraggio, manovra e movimento degli aeromobili.

TERMINAL

Realizziamo le strutture della zona land side come i terminal aeroportuali con tutti i servizi connessi.