Ampliamento dell’area smistamento bagagli dell’aeroporto di Firenze
TERMINAL

Ampliamento dell’area smistamento bagagli dell’aeroporto di Firenze

Oggetto del lavoro

Realizzazione della nuova struttura di ampliamento del locale BHS (Baggage Handling System) dell’aeroporto di Firenze

Committente

Toscana Aeroporti

I Lavori consistono nella realizzazione di tutte le opere civili volte all’ampliamento dell’attuale impianto BHS dell’aeroporto di Firenze, volto all’adeguamento dell’impianto BHS/HBS1 per il controllo sicurezza in linea dei bagagli da stiva con l’inserimento di apparati EDS Standard 3.
Le opere principali, che si sono dovute interfacciare e coordinare con l’operatività dello scalo, hanno interessato:

  • Realizzazione e Posa in Opera di Carpenterie metalliche per l’ampliamento dell’area smistamento bagagli (BHS) del terminal dell’aeroporto di Pisa;
  • Realizzazione di pavimentazione rigida industriale del nuovo BHS;
  • Realizzazione di opere murarie;
  • Realizzazione di opere impiantistiche elterriche, meccaniche e antincendio dell’area ampliamento BHS e interfaccia di queste con l’impianto esistente.